Sabaudia, fermato con 18 chili di bulbi di papavero in valigia: arrestato per spaccio

Sabaudia, fermato con 18 chili di bulbi di papavero in valigia: arrestato per spaccio

AGGIORNATO 12.31 – Il 6 maggio  a Priverno, località Fossanova, i militari della stazione carabinieri di Sabaudia, nell’ambito di servizi di prevenzione e controllo del territorio degli scali ferroviari della provincia ed a conclusione di specifiche attività info – investigative volte al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, traevano in arresto un cittadino indiano, S.A. 30enne, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari operanti dopo aver atteso che il suindicato soggetto scendesse dal treno regionale proveniente da Roma allo scalo ferroviario di Priverno, lo bloccavano all’esterno della stazione e dopo averlo sottoposto a perquisizione, rinvenenivano all’interno di due voluminose valige:

Kg. 18 (diciotto) di bulbi di papavero essiccati, già suddivisi in 180 dosi; La somma contante pari ad euro 400,00, provento dell’attivita’ di spaccio.          

La sostanza stupefacente ed il contante è stato posto sotto sequestro.

L’arrestato è stato trattenuto presso le camere sicurezza in attesa del rito direttissimo fissato per la mattinata del 8 maggio.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social