Formia Film Festival 2017, grande successo per la seconda giornata

Il festival si è aperto presso la Multisala del Mare con la presentazione di Miss Spettacolo di Stefano Madonna, una manifestazione partner della Formia Film Festival che cerca di contribuire a lanciare ragazze nel mondo dello spettacolo attraverso la valorizzazione della bellezza e del talento delle partecipanti.

Sono poi stati proiettati i cortometraggi fuori concorso: “Goccia” di Serena Di Marco, “Disneyland” di Marco Cervelli, “Fatti osceni in luogo pubblico” di Stefano Viali, “Stella amore” di Cristina Puccinelli regista e attrice molto cara al Formia Film Festival, per poi passare a “L’insonne” di Alessandro Giordani, un thriller nero e onirico ispirato a un fumetto degli anni ’90 e ambientato in un mondo affascinante e misterioso come quello della radio notturna.


La serata è poi proseguita con la proiezione del film “La Parrucchiera” alla presenza dell’attrice Luciana De Falco, una tra le interpreti più iconiche dello spettacolo italiano, presenza vulcanica a teatro, in tv e al cinema dove ha dato il meglio di sé entrando spesso nella memoria degli spettatori. “La Parrucchiera”, commedia pop d’autore che racconta la realtà e i colori della città di Napoli celebrandola nella sua bellezza senza tempo, è stato premiato dal Formia Film Festival 2017.

Grande attesa per la giornata di chiusura della terza edizione del Formia Film Festival che si svolgerà oggi domenica 30 aprile presso la Multisala del Mare. Dopo la proiezione dei cortometraggi in concorso, verrà infatti presentato un omaggio a Totò a cura di Aldo Manfredi. Una serata all’insegna di video, immagini, letture, sketch, ricordi e testimonianza del grande Maestro.

Seguirà poi la cerimonia di premiazione ufficiale e la proiezione del cortometraggio vincitore del Formia Film Festival 2017 con tanti ospiti, attori e registi e la bellissima attrice Cristina Marino.