Serie B, pareggio a reti bianche per il Latina: retrocessione dietro l’angolo

Serie B, pareggio a reti bianche per il Latina: retrocessione dietro l’angolo

SERIE B 2016/17 – LATINA-ASCOLI 0-0

Latina: Grandi, Coppolaro, Dellafiore, Garcia Tena (31’ st Rolando), Bruscagin, De Vitis (15’ st Pinato), Bandinelli, Insigne, Buonaiuto, De Giorgio (39’ st Di Nardo), Corvia, A disp.: Pinsoglio, Varga, Di Matteo, Maciucca, Jordan, Nica. All.: Vivarini

Ascoli: Lanni, Almici, Augustyn, Gigliotti, Mignanelli, Orsolini (25’ st Lazzari), Addae, Giorgi (37’ st Gatto), Cassata, Cacia, Favilli (16’ st Carpani). A disp.: Ragni, Bianchi, Bentivegna, Perez, Cinaglia, Mogos. All.: Aglietti

Arbitro: Serra di Torino Assistenti: Rocca di Vibo Valentia e Fiore di Barletta Quarto uomo: Viotti di Tivoli

Ammoniti: Favilli, Insigne, Mignanelli, Augustyn, Gigliotti, Pinato, Corvia

Spettatori paganti: 1080 per un incasso di 10498 euro Abbonati: 1306 per un incasso quota rateo abbonati di 13.832 euro

Primo tempo – Buona partenza del Latina, pericoloso in due occasioni nei primi cinque minuti: Buonaiuto (2’) alza troppo la mira da ottima posizione, Corvia (5’) di testa sfiora la traversa. Al 18’ episodio dubbio in area ospite: Almici intercetta con un braccio il sinistro a giro di De Giorgio, l’arbitro lascia proseguire tra le proteste nerazzurre. L’Ascoli si vede al 38’ con Mignanelli: sinistro ad incrociare che Grandi manda in angolo con un super intervento . L’ultimo sussulto del primo tempo è del Latina (42’): Lanni si supera sul siluro di Corvia. Dopo due minuti di recupero arriva il riposo.

Secondo tempo – La prima occasione della ripresa la crea l’Ascoli: Grandi fa buona guardia su Cassata. Il Latina risponde con De Giorgio al 20’: da ottima posizione l’esterno nerazzurro non inquadra la porta. Al 25’ ci prova Insigne di testa, mira sbagliata. L’occasione più grossa per il vantaggio capita a Cacia (27’): l’attaccante ospite, a pochi centimetri dalla linea di porta, spara incredibilmente fuori. Risposta nerazzurra al 28’: punizione di Corvia, Lanni è attento. Forcing finale del Latina, senza esito. Dopo cinque minuti di recupero al Francioni termina 0-0.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
.uffa { text-align: center; } .inner { display:inline-block; }