Fondi, cede una dose di eroina: arrestato in flagranza dai carabinieri

Nuovo arresto per spaccio, nella Piana di Fondi. Nei guai questa volta un 52enne del posto con precedenti di polizia, N.D., colto in flagranza di reato nell’atto di cedere ad un giovane una dose di eroina.

Secondo gli accertamenti stava spacciando da casa, con l’acquirente, anche lui fondano, in strada. Ad intercettarli, lunedì mattina nella frazione di San Magno, al culmine di un attività di appostamento, i carabinieri della Stazione di Monte San Biagio coordinati dal comandante Michelangelo Nania, per l’occasione in trasferta nell’ambito del potenziamento dei servizi svolti dall’Arma nella giurisdizione della Tenenza, disposto dagli ultimi mesi del 2016 dal capitano della Compagnia Margherita Anzini.


Mentre l’acquirente è andato incontro a una segnalazione in Prefettura, il 52enne– che oltre alla dose sequestrata non aveva ulteriore droga – è stato momentaneamente posto agli arresti domiciliari. Comparirà in tribunale per la direttissima mercoledì.