Canottaggio, le Fiamme Gialle di Sabaudia incantano al Memorial “D’Aloja”

Canottaggio, le Fiamme Gialle di Sabaudia incantano al Memorial “D’Aloja”

A Piediluco (TR) tra ieri e oggi si sono disputate le finali della XXXI edizione del Memorial Paolo D’Aloja. La competizione internazionale, si è svolta in due giornate distinte, con le rispettive batterie e finali. L’Italia, vincitrice del trofeo, ha schierato i migliori equipaggi del momento, per valutarli in previsione dei Campionati Europei di metà maggio. Protagonisti indiscussi gli atleti delle Fiamme Gialle che in equipaggi misti e in alcuni casi societari, hanno conquistato medaglie importanti.

Giuseppe Vicino e Matteo Lodo

Conferme sono arrivate dal due senza Senior di Giuseppe Vicino e Matteo Lodo che vincono entrambe le finali con ampio margine sui secondi classificati, dimostrando di essere un equipaggio di un eccellente valore.

Luca Rambaldi e Filippo Mondelli

Sorpresa nella prima giornata di finali e successiva conferma oggi, per il doppio del gialloverde Luca Rambaldi e Filippo Mondelli (C. MOLTRASIO) che non solo vincono tutte e due le finali, ma relegano in seconda posizione i vice campioni olimpici della Lituania. L’equipaggio inedito, alla prima uscita internazionale, ha dimostrato di essere pronto per confrontarsi anche a livello europeo.

La principessa del canottaggio Pesi Leggeri, Valentina Rodini, in coppia con Federica Cesarini (C. GAVIRATE), conferma di essere leader indiscussa della specialità del doppio Pesi Legggeri, vincendo entrambe le gare. Buona la prestazione dell’olimpico Domenico Montrone che conquista due argenti, prima nel due senza e oggi in quattro senza. Due argenti anche per il giovane Emanuele Fiume che nel quattro di coppia Senior, si piazza in seconda posizione in entrambe le giornate di finali. Un oro il sabato e un bronzo la domenica per l’ammiraglia azzurra con a bordo Paolo Perino e Mario Paonessa.

Tra le due giornate di gare, sabato sera, durante la cena delle Nazioni, serata di gala, sono state conferite, ai medagliati olimpici, le onorificenze della Repubblica Italiana. Domenico Montrone, Giuseppe Vicino e Matteo Lodo, bronzo in quattro senza a Rio 2016, sono stati decorati Cavalieri della Repubblica Italiana e hanno ricevuto l’attestato firmato dal Presidente della Repubblica Italiana, Sergio Mattarella.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social