Prostitute “per forza” nel club privé: prima la denuncia delle donne, poi le cinque misure cautelari (VIDEO)

Prostitute “per forza” nel club privé: prima la denuncia delle donne, poi le cinque misure cautelari (VIDEO)

Un club privé ben pubblicizzato anche su quotidiani e radio, il monticellano “Il Sentiero”, colmo fino a notte fonda di prostitute straniere pronte a soddisfare ogni desiderio del cliente di turno. E nelle cui alcove secondo le accuse non mancavano di essere avviate al mestiere più vecchio del mondo anche donne in difficoltà economica inizialmente reclutate solo come semplici ballerine o spogliarelliste. Delle bocca di rosa per forza, dicono le indagini.Fondi commissariato 30 marzo 2017 7

Costrette al meretricio “senza mezzi termini”, spiegano dal Commissariato di polizia di Fondi. Da dove, dopo mesi di indagini corroborate dalla denuncia di alcune delle donne rimaste invischiate nel giro, hanno chiuso il cerchio nella primissime ore di giovedì: dietro placet del Tribunale di Latina, gli agenti del vicequestore Massimo Mazio hanno dato esecuzione a cinque misure cautelari tra la provincia pontina e Roma.

Da quella nei confronti del gestore del circolo privato e presunto sfruttatore, a quella che ha raggiunto un medico militare capitolino, cliente reticente a collaborare nonostante fosse stato beccato dalle divise seminudo e in circostanze ritenute inequivocabili.

A PAGINA 2 – I DESTINATARI DELLE MISURE

A PAGINA 3 – TRE PROSTITUTE “PER FORZA” DENUNCIANO: DALLO STRIP ALLE VIOLENZE

A PAGINA 4 – MATERASSI E SPECCHI, LE IMMAGINI DAL CLUB

Pagina: 1 2 3 4

You must be logged in to post a comment Login

h24Social