Serie B, il Latina vince in trasferta con la Ternana

Serie B, il Latina vince in trasferta con la Ternana

TERNANA-LATINA 0-1

Ternana: Aresti, Djakitè (9’ st Zanon), Meccarello, Valjent, Contini, Defendi, Ledesma, Palumbo, Monachello (1’ st Avenatti), La Gumina, Palombi (31’ Pettinari). A disp.: Di Gennaro, Petriccione, Germoni, Di Noia, Acquafresca, Sissoko. All.: Gautieri

Latina: Pinsoglio, Brosco, Dellafiore, Garcia Tena, Bruscagin, Rocca, De Vitis (25’ st Mariga), Di Matteo, Bandinelli (18’ st De Giorgio), Corvia (32’ st Rolando), Buonaiuto. A disp.: Grandi, Regolanti, Coppolaro, Maciucca, Jordan, Nica. All.: Vivarini

Arbitro: Sacchi di Macerata Assistenti: D’Apice di Parma e Oliveri di Palermo Quarto uomo: Paterna di Teramo

Marcatori: 23’ De Vitis

Ammoniti: Bruscagin, Defendi, Palombo, Meccariello

Primo tempo –  Avvio di gara molto equilibrato al Liberati: la posta in palio è molto alta, Ternana e Latina si giocano tanto. Il match si sblocca al 23’, quando i nerazzurri passano in vantaggio al termine di un’azione manovrata: Bandinelli mette in area rossoverde un cross che De Vitis, di testa, spinge alle spalle di Aresti. La Ternana non reagisce e il Latina al 37’ manca il raddoppio: sinistro di Corvia a botta sicura, Valjent salva sulla linea ad Aresti battuto. Dopo un minuto di recupero, il primo termina si chiude con i nerazzurri in vantaggio.

Secondo tempo – Avvio tutto di marca nerazzurra: i pontini nei primi cinque minuti vanno vicini al raddoppio – in due occasioni – con Buonaiuto che trova sulla propria strada un super Aresti. La Ternana, dal canto suo, si rende pericolosa al 15’ con Avenatti che sbaglia la mira da buona posizione. I rossoverdi hanno la palla buona per pareggiare al 25’: La Gumina, da posizione molto favorevole, spedisce in fallo di fondo. Al 45’, poi, ci pensa Pinsoglio a mettere in cassaforte la vittoria, con un miracolo su Avenatti. Dopo quattro minuti di recupero al Liberati termina con la vittoria del Latina.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social