Campionati studenteschi di canoa all’istituto “Giulio Cesare” con le Fiamme Gialle

Campionati studenteschi di canoa all’istituto “Giulio Cesare” con le Fiamme Gialle

Nell’ambito del progetto “A scuola in Canoa”, la Sezione Canoa delle Fiamme Gialle di Sabaudia ha deciso di collaborare nella realizzazione dei Campionati studenteschi per l’anno scolastico 2016-2017.

Il III Nucleo Atleti di Sabaudia ha sposato a pieno l’iniziativa promossa ed organizzata dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) e  dal CONI, in collaborazione con il Comitato Italiano Paralimpico (CIP) e con le Federazioni Sportive Nazionali (FSN)

In questo progetto le Fiamme Gialle saranno di supporto all’Istituto Omnicomprensivo “Giulio Cesare” di Sabaudia. Avranno il compito di avvicinare i ragazzi di prima media alla disciplina sportiva della Canoa e individuare quegli alunni che parteciperanno alle fasi finali dei Campionati studenteschi.

Metteranno a disposizioni delle classi coinvolte, gli impianti sportivi in riva al Lago di Paola con tutte le attrezzature per l’allenamento e i tecnici della Sezione giovanile Francesco Prenna e Stefano Pacchiarini.

I due giovani allenatori gialloverdi hanno accolto con entusiasmo l’iniziativa: “Sarà un’esperienza molto intensa che ci vedrà impegnati nell’insegnare ai ragazzi oltre che la disciplina della canoa, l’importanza della pratica sportiva in generale” afferma Francesco Prenna, responsabile della Sezione Giovanile. Gli fa eco il collaboratore Stefano Pacchiarini: “sono molto contento di questa iniziativa che conferma, ancora una volta, l’impegno a 360 gradi delle Fiamme Gialle verso la comunità di Sabaudia”.

Il progetto ha avuto inizio venerdì 17 febbraio con la visita presso gli impianti Sportivi delle Fiamme Gialle, di oltre 120 alunni, in rappresentanza di sei classi. Gli studenti, accompagnati dall’insegnate responsabile professoressa Rossella Lepore, dopo aver conosciuto lo staff gialloverde, hanno provato subito l’emozione di sedersi su una canoa e navigare liberamente su lago di Paola.

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social