Giorno della Memoria, a Itri due appuntamenti “Per non dimenticare”

Giorno della Memoria, a Itri due appuntamenti “Per non dimenticare”

Il 27 gennaio 1945 varcando il cancello del campo di sterminio di Auschwitz i soldati russi svelarono le atrocità commesse in quello e in altri campi di concentramento dalla Germania nazional-socialista di Hitler.

Dal 2000 il Parlamento italiano ha scelto il 27 gennaio come giorno simbolo della memoria, dedicato in particolare alla memoria della shoah, ovvero allo sterminio della popolazione ebraica messo in atto dai nazifascismi”, per ricordare che anche l’Italia ebbe leggi razziali, che furono perseguitati cittadini ebrei e per onorare la memoria di “tutti gli italiani che hanno subito la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio e, a rischio della propria vita, hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati”. 

Questa giornata verrà celebrata anche ad Itri presso il Museo del Brigantaggio con un duplice appuntamento da non perdere…Per non dimenticare.
L’ associazione culturale KRISIS  e l’assessorato alla Cultura del Comune di Itri proporranno per venerdì 27 gennaio alle 20,30 la proiezione del film documentario THE EICHMANN SHOW, diretto da Paul Andrew Williams e interpretato da Martin Freeman e Anthony La Paglia.

La pellicola narra la produzione e il “dietro le quinte” della trasmissione televisiva del processo al criminale nazista Adolf Eichmann da parte delle autorità di Israele dopo la sua cattura in Argentina nel 1961. La scelta del film, da parte dell’Associazione Krisis,  non a caso è caduta su questo prodotto cinematografico il quale è molto distante dal voler essere l’ ennesimo prodotto memoriale. Il meccanismo interessante della pellicola sta nel suo rievocare la questione  portando avanti però un discorso che in fondo riguarda la Shoah indirettamente. The Eichmann Show parla infatti della spettacolarizzazione di una tragedia, non semplicemente a fini pedagogici/educativi. È la storia che si fa spettacolo.

Interverranno prima e dopo il film l’assessore alla Cultura del Comune di Itri, Paola Soscia, il Presidente di Krisis, Salvatore Mazziotti, e Roberta De  Luca docente di Italiano e Latino presso il Liceo Scientifico “Leonardo da Vinci” di Terracina, i quali introdurranno i cittadini e le scolaresche presenti in sala nel periodo storico culturale di quegli anni in  modo da poter tener vivo il ricordo attraverso le emozioni e la riflessione.

Il giorno 28 gennaio alle ore 18,30 Carlo Scognamiglio  (Prof. Università di Roma Tre) esporrà la relazione “Il giudizio sul nazismo”. Interverrà inoltre il Dott. Andrea Petrillo e a seguire verrà proiettato il Docu-Film ”Giardini d’Inverno”.

 

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social