Giovane coppia tenta il furto in uno yacht: arrestato lui, denunciata lei

Compagnia carabinieri di Terracina

Nella notte del 23 gennaio a Terracina i  carabinieri del locale nucleo operativo e radiomobile, arrestavano  in flagranza del reato di furto aggravato A.A., 18enne cittadino russo subito dopo che lo stesso si era introdotto, unitamente ad una minore, all’interno di uno yacht ormeggiato nella darsena di levante dell’area portuale.

In particolare gli stessi tentavano di impossessarsi di attrezzatura di bordo ed oggetti di equipaggiamento ma il tempestivo intervento dei militari dell’arma ne impediva la definitiva consumazione del reato. Il giovane è stato condotto innanzi all’autorità giudiziaria per la celebrazione del rito direttissimo mentre la complice denunciata e affidata ai genitori.