Volontari pontini in partenza per dare aiuto alla popolazione di Torrita

Volontari pontini in partenza per dare aiuto alla popolazione di Torrita

Due giorni e anche una task foce proveniente dall’area pontina sarà operativa a Torrita per dare una mano a gestire il campo mensa, ma anche l’emergenza neve.

La frazione di Amatrice già colpita dal terremoto sta facendo i conti con temperature estremamente basse che oscillano da un minimo di -7 a un massimo di -1.

In particolare le squadre delle associazioni Petrucci Sabaudia, GIP Roccasecca, G.C Minturno, ERI Itri, sotto la guida del capo campo e presidente dell’associazione VER sud pontino, Antonio Tomao, saranno chiamate a dare una mano alla popolazione di Torrita di Amatrice e vista la situazione i volontari del VER sud pontino metteranno a disposizione il bob cat associativo per le operazioni di sbancamento.

Nonostante le difficoltà volontari e volontarie, quindi, si stanno preparando a partire e, dopo aver raccolto tutti i beni di prima necessità utili, proseguiranno nella loro opera di supporto alle popolazioni dei luoghi colpiti dal sisma.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social