In auto con un chilo di hashish: i carabinieri arrestano due uomini

Ieri, 18 gennaio a Sermoneta, in via Valvisciolo, i carabinieri del nucleo investigativo del reparto operativo di Latina, nel corso di predisposti servizi antidroga, traevano in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti:

Q.E., 44enne di Norma e R.R. 53enne di Cisterna di Latina, controllati a bordo dell’autovettura di proprietà di uno dei due, venivano trovati in possesso di 1 chilo di sostanza stupefacente tipo hashish, suddivisa in due diversi involucri di cellophane, contenenti ognuno 5 panetti del peso di grammi 100 (cento);


C.M., 46enne di Cisterna di Latina, controllato a bordo di altra autovettura, trovato in possesso a seguito di perquisizione personale di un involucro contenente grammi 8 (otto) di cocaina.

La sostanza stupefacente è stata sottoposta a sequestro e debitamente repertata.

I primi due arrestati sono stati trasferiti alla casa circondariale di Latina, mentre  il terzo è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione in attesa del giudizio direttissimo previsto per il giorno 20.01.2017, come disposto dalla competente a.g.