Narcotraffico, chiesta la condanna del braccio destro dei Crupi

Narcotraffico, chiesta la condanna del braccio destro dei Crupi

Dieci anni e dieci mesi di reclusione. Questa la condanna chiesta dal pm Giuseppe Bontempo per il 53enne Massimo Dalla Valle, uno degli imputati nel processo scaturito dall’inchiesta Antimafia sul traffico di droga che sarebbe stato sviluppato tra il Sud America, l’Olanda e l’Italia, facendo giungere nel Belpaese ingenti quantitativi di sostanze stupefacenti nascosti nei tir carichi di fiori diretti all’azienda floricola dei Crupi, nel capoluogo pontino.

Un imputato accusato proprio di essere andato a stringere affari per contro dell’organizzazione criminale in America Latina. Prossima udienza, davanti al Tribunale di Latina, per eventuali repliche e sentenza, il 3 febbraio.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social