“Matrimonio a condizione familiare”, successo per il binomio sociale e teatro

“Matrimonio a condizione familiare”, successo per il binomio sociale e teatro

Un ampio riscontro ha ottenuto la commedia brillante “Matrimonio a condizione familiare”, che ha fatto registrare il tutto esaurito al Teatro Europa la scorsa domenica nell’iniziativa inserita nell’ambito dell’80esimo della Città di Aprilia e promossa a sostegno della Comunità Raggio di Sole cui è stato devoluto l’incasso.

In rappresentanza dell’Amministrazione sono intervenuti il Sindaco Antonio Terra e il Consigliere Comunale Alessandro D’Alessandro. La commedia in tre atti, di Mario Serpillo, è stata allestita dalla compagnia apriliana “Loro di Napoli”, che ha sempre orientato le proprie produzioni e gli allestimenti scenici a scopo benefico.

Con le prime rappresentazioni, la compagnia ha contribuito a realizzare e donare un palcoscenico e nuovi spazi dedicati al teatro nel quartiere Toscanini, al fine di offrire nuove opportunità ai ragazzi della zona. In questo caso, come detto, l’iniziativa teatrale è stata dedicata alla Comunità Raggio di Sole, il centro diurno per l’accoglienza dei diversamente abili curato dall’Agpha di Aprilia.

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social