Giovane morta dopo un parto cesareo, medico a giudizio

Giovane morta dopo un parto cesareo, medico a giudizio

Omicidio colposo. Con quest’accusa un medico romano, il dott. Eraldo Pagano, è stato rinviato a giudizio dal giudice Pierpaolo Bortone. Secondo l’accusa il “camice bianco” sarebbe responsabile della morte della 37enne Simona Torosani, deceduta presso la clinica “Città di Aprilia” il 26 dicembre 2013, dopo un parto cesareo. Prima udienza il prossimo 15 giugno, davanti al Tribunale di Latina.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social