La scuderia Parisi Boxe & Kalambay Latina pronta a ripartire: vivaio e colpi di mercato

La scuderia Parisi Boxe & Kalambay Latina pronta a ripartire: vivaio e colpi di mercato

Subito al lavoro la Scuderia Parisi Boxe & Kalambay, da subito travolgente e con tante novità per questa ripartenza che arricchisce il vivaio con dei rientri e con dei colpi di mercato grazie al talent scout e manager Mirko Parisi.

Mirko Parisi e Pietro Aurino

Mirko Parisi e Pietro Aurino

Punta di diamante di casa Parisi è il talentuoso e pluricampione Pietro ‘The Killer’ Aurino che con l’aggiornamento di Boxerec spicca dritto in alto ad occupare di nuovo i primi posti della classifica mondiale dove sono migliaia i pugili e lui è numero 99 World e numero 3 della classifica italiana, in vista del prossimo match atteso per il mese di febbraio prossimo, possibile avversario il tedesco Firat Arlsan con ottimo curricolum 26 posizione World e 3 posizione in Germania, paese di sua appartenenza.

Ottimo il lavoro che sta facendo anche tutto lo staff della Parisi Boxe e molta soddisfazione da parte del presidente e manager Mirko Parisi che dopo tanto impegno e sacrifici inizia a godersi i primi importanti risultati utili e soprattutto a vedere insieme al maestro Sumbu Kalambay i primi segni importanti di tutto il lavoro svolto insieme in questo ultimo periodo vissuto insieme proprio come un vera famiglia. New entry per i pesi leggeri e superpiuma altri due pugili di livello, Giovanni Niro ed il pontino Davide Latini ‘Boom boom’ che quest’ultimo in particolare finalmente approda in una scuderia degna di rispetto e di casa, e poi anche la Miss pluricampionessa Maria Rosa Tabbuso che già scalpita per tornare sul ring nel mese di marzo prossimo per poi fissare immediatamente la data per il prossimo titolo insieme al suo manager Mirko Parisi.

Mirko Parisi e Sumbu Kalambay

Mirko Parisi e Sumbu Kalambay

Rientri importanti sono quello più affettivo rivolto a Christian Solito che per un periodo di tempo era passato con altre realtà pugilistiche insieme ad Andrea Angelocore e Angela Amira Cannizzaro, che vedremo protagonisti sul ring proprio il giorno del prossimo 14 febbraio, dedicata a San Valentino.

Altri importanti componenti della Scuderia Parisi & Kalambay sono i pugili Massimiliano ‘Highlander’ Cogliano, Alessio ‘er boja’ Capuccio, Giovanni ‘El Mamba’ Carpentieri, Abdelaziz ‘Il faraone’ Khaled, e gli esordienti prossimi a combattere anche loro Angelo ‘The Grizzly’ Rizzo, Vadim ‘Drago’ Kelep e Flavio ‘The Butcher’ Ferrante.

La mental coach dott.ssa Nadia Cacciotti subito al lavoro al fianco del maestro Sumbu Kalambay e agli altri maestri che fanno parte dello staff come Celio Turrini, Oronzo Oggiano, Luca Illuminato, Alessandro Birk ecc… dove il direttore generale Pierluigi Vona avrà da lavorare tanto per coordinare il tutto.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social