Ialongo e Miele (FI): “Scuole al freddo: dal Comune pura noncuranza”

Ialongo e Miele (FI): “Scuole al freddo: dal Comune pura noncuranza”

Ci risiamo, arriva il freddo, e le scuole vengono lasciate senza termosifoni. Quest’amministrazione si fa trovare per l’ennesima volta impreparata davanti a eventi prevedibili”. A dirlo sono Giorgio Ialongo e Giovanna Miele, consiglieri comunali di Forza Italia a Latina.

“Ci segnalano che in diverse scuole mancano i riscaldamenti, e con le temperature al di sotto dello zero, i genitori hanno preferito riportarsi i figli a casa – spiegano i due consiglieri comunali – succede al 7° Circolo di Via Bachelet, alla scuola Rodari, a Via Tasso, a Borgo Faiti. Insomma, non è un caso, è pura noncuranza.

Giovanna Miele e Giorgio Ialongo

Giovanna Miele e Giorgio Ialongo

“È una situazione assurda, con le vacanze di Natale di mezzo l’amministrazione aveva tutto il tempo di provvedere ad accertarsi del corretto funzionamento dei riscaldamenti, invece ha atteso la riapertura delle scuole per lasciare i bambini al freddo e costringere i genitori a stravolgere la loro giornata per tornare a riprenderli e riportarli a casa. È una situazione incomprensibile e inaccettabile. Capiamo che non ci sono soldi, ma siamo certi che non sarà la manutenzione o la sostituzione di una caldaia a stravolgere il bilancio del Comune. Il sindaco Coletta e l’Assessore Di Muro devono provvedere, e devono farlo immediatamente. Noi da parte nostra siamo pronti a presentare un’interrogazione sul tema. Vogliamo capire perché questo sindaco e questa giunta si sono fatti trovare per l’ennesima volta impreparati davanti al freddo prevedibile di gennaio, quali interventi sono stati già fatti, quali si faranno, e perché non si riserva la giusta attenzione alle scuole e si deve arrivare sempre a questo punto. Ogni buona amministrazione dovrebbe garantire il diritto allo studio e il benessere dei più piccoli, e in questo comune, ci spiace dirlo, questo non sta affatto avvenendo”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social