Fermano un’auto per l’assicurazione scaduta e trovano pesce non tracciato

sequestro-polizia-locale2Controlli serrati sulla Pontina per garantire la sicurezza stradale, la polizia locale ferma una macchina e dentro trova circa 30 chili di pesce non tracciato. E’ quanto accaduto questa mattina mentre gli agenti stavano effettuando un servizio di monitoraggio con il full scan. Attraverso il dispositivo è stata segnalata un’auto priva di assicurazione e revisione, una Opel Astra condotta da un uomo di Latina.

All’interno della macchina gli agenti coordinati dal comandante Mariella Di Prospero hanno rinvenuto alcune cassette di pesce mal conservato e privo della tracciabilità. Sul posto su richiesta della polizia locale sono intervenuti anche Guardia Costiera e un veterinario della Asl. L’uomo è stato multato per 1500 euro dalla Guardia Costiera e per quasi 1000 euro dalla Polizia Locale per via dell’assicurazione scaduta e dell’assenza di revisione.