Monte San Biagio, incidente stradale in centro: carambola per un neopatentato

Perde il controllo dell’utilitaria, finisce addosso a un’auto parcheggiata e poi conclude la propria corsa contro un muretto a bordo strada. Incappando nella carambola anche in una centralina del gas.

Incidente spettacolare ma fortunatamente senza conseguenze registratosi nel primo pomeriggio di giovedì alle porte di Monte San Biagio, vedendo protagonista un neopatentato del posto. Un 19enne che intorno alle 15,30 si trovava al volante di una Nissan Micra lungo la centralissima via Roma, la strada principale del paese. Viaggiava in direzione Appia, quando, secondo le ricostruzioni perché intimorito, per inesperienza, dal sopraggiungere di un’altra macchina nei paraggi, ha sbandato. Ritrovandosi in men che non si dica con la quattro ruote fuori controllo.


Prima lo “strike” contro una Lancia Y di proprietà di un invalido e ferma nelle vicinanze, di seguito la fine corsa contro il muro. Non mancando come detto di intercettare una centralina del gpl, rendendo necessario l’intervento di una squadra dei vigili del fuoco. Un sinistro che ha portato ad attimi di paura e nulla più: al di là dei danni materiali tutti illesi, a partire dal giovane automobilista.