La Regione attiva a Castelforte il percorso di II livello dell’indirizzo Turismo

La Regione Lazio ha attivato presso l’Istituto Omnicomprensivo di Castelforte il percorso di II livello dell’indirizzo Turismo.

Si tratta – dice il sindaco Giancarlo Cardillo – di un grande risultato che questa amministrazione comunale ha raggiunto. Un risultato per nulla scontato. Adesso l’offerta formativa si arricchisce ulteriormente e sono certo che anche l’autonomia scolastica è un obiettivo alla nostra portata. Ovviamente – conclude – non ci fermeremo qui e a giorni andremo in Regione per cercare di ampliare ancora di più l’offerta scolastica e formativa e crediamo di avere le carte in regola per essere fiduciosi in ulteriori significative risposte positive”.


Il Sindaco dà atto al vice presidente della Regione Massimiliano Smeriglio e ai suoi collaboratori di aver compreso la bontà delle richieste avanzate che vanno a coprire un importante segmento di formazione del territorio del basso Lazio la cui vocazione turistica ha proprio bisogno di avere una adeguata formazione anche al fine di qualificare l’offerta turistica del territorio.

Sull’argomento è intervenuta anche Stefania Ruggiero, assessore alla Pubblica istruzione, che insieme a sindaco ha seguito tutta la problematica e che ha espresso la propria soddisfazione su una questione così strategica per tutto il territorio del basso Lazio. “Bisogna ragionare – dice – in un’ottica di territorio largo perché solo in questo modo possiamo vincere le sfide del futuro”.