Dai domiciliari al carcere su disposizione del giudice

Oggi, 30 dicembre a Latina, i militari della locale compagnia – aliquota radiomobile, eseguivano un ordinanza di aggravamento della misura cautelare degli arresti domiciliari con contestuale applicazione della custodia cautelare in carcere,  emessa dal tribunale di Civitavecchia, nei confronti di F.M. 25enne cittadino moldavo, residente a Latina.

l’arrestato e’ stato associato alla casa circondariale Latina.