Omicidio a Formia, il Gip dice sì all’incidente probatorio

Omicidio a Formia, il Gip dice sì all’incidente probatorio
Andrea Tamburrino oggi presso la villa di via Giovenale durante il sopralluogo dei Ris

Andrea Tamburrino

Accolta dal gip di Cassino la richiesta di incidente probatorio fatta dall’avvocato Pasquale Cardillo Cupo. Venerdì mattina il giudice nominerà così un perito per compiere l’autopsia sulla salma di Giuseppe Lancella, ex camionista di 52 anni, trovato morto venerdì scorso a Formia, nella villa di via Giovenale che aveva preso in affitto.

Un giallo al momento quanto accaduto in quell’immobile, per cui il pregiudicato Andrea Tamburrino, difeso dall’avvocato Cardillo Cupo, è indagato per omicidio

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]