Trema ancora l’Italia centrale, forte scossa e crolli a Macerata. Avvertito in tutta la Provincia di Latina

Trema ancora l’Italia centrale, forte scossa e crolli a Macerata. Avvertito in tutta la Provincia di Latina

FLASH – Nuova scossa di terremoto nell’Italia centrale e nuovi crolli. L’epicentro è a Macerata ad una profondità di 9 chilometri e con una magnitudo di 5.4. Il terremoto si è sentito in tutta l’Italia centrale e nelle Regioni di Marche, Lazio, Umbria e Abruzzo. Molte segnalazioni sono state inoltrate ai vigili del fuoco a Roma.

Ore 21 e 18: Seconda forte scossa di magnitudo 5.9 con epicentro a Castelsantangelo sul Nera. Il sisma si è sentito anche in Puglia e in Veneto, oltre che in Campania e in tutto il resto d’Italia. Si sta facendo una stima dei danni, si registrano crolli in diversi paesi nei pressi dell’epicentro. Il bilancio è di due feriti in codice giallo.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social