Spigno Saturnia, stroncato da un malore mentre era a cogliere castagne

Spigno Saturnia, stroncato da un malore mentre era a cogliere castagne

E’ morto mentre era intento a cogliere castagne a Spigno Saturnia. A scoprire ieri il corpo senza vita di un uomo di 51 anni, L.F., originario di Aversa ma residente a Castelforte è stato un uomo che percorreva il sentiero in località “Il Castagneto” e ha subito dato l’allarme al Corpo Forestale dello Stato intervenuto sul posto.

Una morte naturale avvenuta per arresto cardiocircolatorio hanno confermato i medici del 118. Vicino al corpo un cesto con castagne e funghi che l’uomo aveva raccolto prima del malore. Il corpo è stato già restituito alla famiglia così come disposto dalla Procura della Repubblica di Cassino.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social