Gaeta, il Cus Cassino si presenta al Castello Angioino

Gaeta, il Cus Cassino si presenta al Castello Angioino

Sarà l’incantevole location del Castello Angioino di Gaeta a fare da scenografia alla presentazione ufficiale a tutti i media, del Cus Cassino Gaeta Handball ’84 versione 2016/2017, quale prenderà parte al campionato di serie A2. Si tratta della prima volta in assoluto infatti, per la società gaetana e cussina di Carmine Calce e di mister Antonio Viola, in un campionato nazionale che vedrà capitan Roberto Capomaccio e compagni impegnati in questa nuova avventura.

gaeta-castello-angioino-aragoneseStagione alla quale i gaetani non si faranno trovare sicuramente impreparati dato che grazie agli sponsor, ai sacrifici ed al supporto di Carmine Calce e del Vice Presidente Cosmo Ciano, si sono aggiunte due pedine importanti al roster a disposizione di Mister Viola, ovvero Giuseppe Bertolami prelevato in prestito dal Cus Palermo e l’altro acquisto che verrà svelato proprio durante la presentazione ufficiale della squadra.

Castello Angioino che viene dunque aperto appositamente per il Cus Cassino Gaeta Handball ’84 grazie alla collaborazione tra Centro Universitario Sportivo di Cassino, l’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale che ne ha la gestione ed anche grazie al Main Sponsor della Banca Popolare del Cassinate ed ovviamente al Comune di Gaeta e la Guardia di Finanza. Tra le autorità presenti (in ordine alfabetico): Giovanni Betta (Direttore Uniclam), Antonio Capparelli (Direttore Generale Uniclam), Donato Formisano (Presidente Banca Popolare del Cassinate), Daniele Masala (Presidente Comitato per lo Sport Uniclam), Cosimino Mitrano (Sindaco della città di Gaeta) ed altre autorità che interverranno mercoledì 12 ottobre.

 

A PAGINA 2 ‘LE PAROLE DEL VICEPRESIDENTE CIANO E DI CAPITAN CAPOMACCIO’

Pagina: 1 2

Comments are closed.

h24Social