Incassa 3mila euro di assegni fingendosi un’altra persona, arrestata 50enne a Minturno

Il 19 settembre 2016, in Scauri di Minturno, i Carabinieri della locale Stazione, traevano in arresto una 50enne, P.F. , che nella tarda mattinata, presso un ufficio postale della zona, aveva tentato di porre all’incasso vari assegni bancari per un importo totale di euro 3.000, titoli intestati a tutt’altra persona, utilizzando a tale scopo un documento d’identità ed una tessera sanitaria falsi. L’arrestata è stata trattenuta presso le camere di sicurezza della caserma dell’Arma in attesa della convalida, così come disposto dall’autorità giudiziaria,