Automobilista soccorso e salvato dalla Stradale

Hanno sorpassato una Chevrolet poi, dallo specchietto retrovisore, si sono accorti che qualcosa non andava. Gli agenti della polizia Stradale di Latina non ci hanno pensato due volte. Sono scesi dall’auto e hanno soccorso l’automobilista, che nel frattempo si era fermato a bordo strada. Sudava freddo e aveva le mani sul petto.

Mancavano pochi minuti alle 8 di ieri mattina e le forze dell’ordine hanno immediatamente contattato i soccorsi. In pochissimi minuti è arrivato il personale medico dell’Ares 118, che ha medicato l’uomo per poi trasportarlo al pronto soccorso del Goretti, dove non è in pericolo di vita. A salvare la vita del 39enne P.S. sono stati gli agenti della polizia Stradale.


La pattuglia stava transitando sulla Pontina quando, all’altezza del chilometro 79,500 – a poche centinaia di metri dalla Plasmon – si è imbattuta nella Chevrolet guidata dall’uomo. La prontezza dei soccorritori ha evitato che si verificasse una nuova tragedia sulla strada, come quella avvenuta sempre ieri, ma nel pomeriggio, all’altezza del chilometro 83.600, dove ha perso la vita un uomo originario di Napoli ma residente a Terracina.