Bimbo di Itri ricoverato al Policlinico Gemelli: è in terapia intensiva

E’ ancora ricoverato presso il reparto di terapia intensiva pediatrica, presso il Policlinico Gemelli di Roma, il bambino di tre anni di Itri rimasto gravemente ferito mercoledì mattina dopo essere inciampato in un pentolone di marmellata bollente che i nonni stavano preparando e avevano appena tolto dal fuoco, nella loro abitazione in località Mezzobrino.

Trasportato in ospedale a Formia, il piccolo ha riportato ustioni di secondo grado alle braccia e al torace, tanto gravi da richiedere l’immediato trasferimento in ambulanza, le condizioni meteo di mercoledì hanno impedito il volo in elicottero, verso una struttura sanitaria maggiormente attrezzata.