Terremoto, gli aiuti di “Solidarietà Nazionale”

Terremoto, gli aiuti di “Solidarietà Nazionale”

I volontari di Solidarietà Nazionale sono partiti stamane (giovedì, ndr) alla volta di Rieti per consegnare i beni di prima necessità destinati ai terremotati del centro Italia, rimasti praticamente senza nulla e, al contrario dei pomposi annunci del governo anti-italiano che ha a cuore soltanto i clandestini africani, che hanno passato la notte nelle tende e dotati di poche coperte, patendo il freddo.

solodarietà nazionale terremoto 2Un furgone con 20 quintali di derrate è dunque partito alle ora 10, carico dei prodotti donati dai latinensi generosi che sentono il dovere di aiutare i loro fratelli in difficoltà; tali prodotti sono pervenuti da tutte le sezioni di SN della provincia, i cui attivisti hanno operato zelantemente.

solidarietà nazionale terremoto 2L’iniziativa di oggi non sarà l’unica, e Solidarietà Nazionale intende, nei prossimi giorni, organizzare altri viaggi verso le zone disastrate dal sisma per portare altri beni a chi non ha più nulla. I cittadini sanno, in questo caso, di avere la certezza che ciò che donano arriverà nelle mani dei bisognosi, perché quello che anima i componenti di SN è il sentimento patriottico e cristiano. Solidarietà Nazionale dà ciò che riceve, perché un vero italiano non abbandona il suo fratello italiano”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social