Strage di Nizza, molti i pontini presenti. Video shock del camion sulla folla

Strage di Nizza, molti i pontini presenti. Video shock del camion sulla folla

La strage di Nizza, non è solo di Nizza. E non solo perché una tragedia simile appartiene a tutti, se non altro per solidarietà umana, e a prescindere da dove accada, ma anche perché molti erano gli italiani presenti e in particolare dalla Provincia pontina. Da Latina, da Sezze, da Lenola, da Formia chi c’era in queste ora rilascia la propria testimonianza di cosa stesse facendo in quel momento e di come ha vissuto quanto accaduto. Alcuni per viaggio, altri per lavoro o studio, dopotutto la Francia è vicina e facilmente si raggiunge partendo dall’Italia.

Chiunque si trovasse a Nizza in quella maledetta sera del 14 luglio, francesi e non, con tutta probabilità affollava la Promenade des Anglais per una serata all’aria aperta tra musica, fuochi d’artificio e spensieratezza. Una tranquilla serata scandita dalla festa nazionale che celebra la presa della Bastiglia.

Improvvisamente un camion piomba sull’affollatissimo viale falciando a decine le persone che – in alcuni casi – neanche si accorgono di cosa stia per succedergli -. Per altri è già troppo tardi quando vedono il camion arrivare a folle velocità – a circa 90 chilometri orari – altri ancora riescono a evitarlo per un pelo. Anche chi fino all’ultimo, incapace di capire cosa stia accadendo considerata la velocità di quanto gli sta avvenendo davanti agli occhi, tiene inconsapevolmente il telefono alzato. Alla fine saranno 84 le vittime e circa 200 i feriti dei quali molti in gravi condizioni.

L’Isis oggi avrebbe rivendicato la matrice terroristica di quanto compiuto dal 31enne franco-tunisino Mohamed Lahouaiej Bouhlel ucciso dalla polizia.

Nel filmato trovato su youtube la testimonianza video di un italiano sopravvissuto per miracolo alla traccia disegnata dal camion sulla strada, mentre investe a grappoli persone a pochi centimetri da lui. Un filmato crudo dove non si vedono sangue o corpi ma che fa comprendere cosa è successo giovedì sera.

 

A PAGINA 2 ‘LE RIPRESE DEL CAMION GUIDATO DAL TERRORISTA TUNISINO, PUBBLICATE SU YOUTUBE DA UNA PERSONA PRESENTE SUL LUOGO DELLA STRAGE’

Pagina: 1 2

You must be logged in to post a comment Login

h24Social