“Libridamare a Sperlonga”, al via l’edizione 2016

“Libridamare a Sperlonga”, al via l’edizione 2016

Sabato 25 giugno 2016, alle ore 17:30, il primo appuntamento con la presentazione del libro “Portico d’Ottavia” (Laterza), scritto da Anna Foa e illustrato da Matteo BertonIl racconto illustrato, edito da Laterza, è un viaggio attraverso il grande caseggiato di via del Portico d’Ottavia nella notte del 16 ottobre del ’43, quella del rastrellamento nazista del quartiere ebraico di Roma. Piano dopo piano, porta dopo porta, tra le voci, la paura e le storie di persone comuni. Cesira, Sara, Lisa, Mario, Gianni, Samuele, Umberto, voci che si intrecciano al rumore dei camion delle SS che invadono la strada. Durante quella notte 1024 persone, tra cui 200 bambini, furono deportate.

E una novità caratterizzerà il primo incontro di questo nuovo ciclo: la professoressa Foa, ospite della giornata, sarà intervistata dai bambini che hanno partecipato nei giorni scorsi al laboratorio “Un viaggio nel passato”, intervista alla Professoressa Anna Foa, attraverso il suo libro, Portico D’Ottavia”, ideato da Mafy Gioco della Bibliotechina e realizzato in collaborazione con Il Pavone Libreria. Mafaldina Di Vito e Marianna Coscione introdurranno l’incontro.

Inoltre, come nella scorsa edizione della rassegna, la presentazione del libro sarà preceduta da un divertente laboratorio creativo per bambini di ogni età a cura degli animatori di PidiPupi. Libridamare a Sperlonga 2016 è organizzata dall’associazione IfoRD, dalla libreria Il Pavone e dal centro educativo polivalente PidiPupi, in collaborazione con il Lido Grotta dei Delfini di Sperlonga che ospita l’evento. La rassegna gode del patrocinio di Legambiente Turismo e ha ricevuto quest’anno il premio “Oscar dell’ecoturismo 2016” nella categoria Comunicazione-Educazione ambientale.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]