Minieri a Formia per presentare i “Pascià”: “Spesso, sulla pietra meno visibile si regge l’intero edificio”

E a Formia come andrà?

13435654_1031226090296796_790676757_n (1)Dopo il successo per l’anteprima a Ospitaletto, Brescia, il 23 maggio, con la collaborazione della provincia di Brescia e dei Comuni Bresciani, il patrocinio del Comune di Ospitalettto e la partecipazione del giornalista del Corriere della Sera, Pietro Gorlani, il 28 maggio a Caserta, nella Reggia, con la partecipazione del presidente dell’Ordine Giornalisti della Campania, Ottavio Lucarelli, attualmente già in ristampa dopo il successo inaspettato della prima edizione, “I Pascià – Storia criminale del clan Bardellino e della discoteca Seven Up” domani pomeriggio, sabato, ore 18, sarà presentato a Formia presso la Sala Ribaud del Comune.

13401421_1031226093630129_979413144_n (1)Un’occasione per incontrare l’autore del libro che, a una sola settimana dal lancio editoriale, è stato richiesto per la messa in vendita dal circuito Mondadori, dalla rete editoriale Giunti e dalla Feltrinelli. Una così alta richiesta che ha spinto la casa editrice Spring a dare disco verde alla ristampa che sarà pronta a metà giugno.

Salvatore Minieri
Salvatore Minieri

“Presentare un libro che parla di Formia proprio nel cuore di quella città, è la saldatura emotiva di un cerchio vitale – ha anticipato Salvatore Minieri dalla propria pagina fb alla vigilia dell’incontro allegando una foto del Golfo di Gaeta -. Sono sentimenti tumultuosi e veri che arrivano, finalmente, a casa loro. Nell’inquietudine delle pesanti tensioni che un libro denuncia potrà scaricare su di me, provo a srotolare trent’anni di narrazione criminale, rimasta sotto la salsedine pesantissima di questi posti davanti al mare. Provo, con tutti i limiti con i quali consciamente e serenamente convivo, a cambiare un solo mattone di un’intera cattedrale. Spesso, sulla pietra meno visibile si regge l’intero edificio. Lo diceva Sant’Erasmo che, per straordinaria coincidenza, ha assistito a ogni fatto oscuro di questo golfo, dal podio di Patrono formiano“.

pasciàInsieme all’autore Salvatore Minieri, prenderanno parte alla presentazione Francesco Furlan, Paola Villa, Andrea Cannavale, Sergio Nazzaro,Giusy Scialdone e Pietro Manno.