Entra nell’auto di un corriere e lo sequestra: rapinato di 15mila euro

Entra nell’auto di un corriere e lo sequestra: rapinato di 15mila euro

Un’azione pressoché perfetta che ha fruttato un bottino di 15mila euro. È quella che è riuscita a mettere a segno questa sera – pochi minuti dopo le 19 – un rapinatore solitario che per la sua azione ha preso di mira un uomo di 44 anni, che di professione fa il corriere. Mentre l’uomo era all’interno della sua macchina fermo al semaforo all’incrocio tra via Kennedy e via Vespucci a Latina, il rapinatore si è introdotto in macchina ed ha puntato una pistola al fianco del 44enne.

Lo ha sequestrato, obbligandolo ad accompagnarlo in fondo a viale Kennedy, nel tratto di strada senza uscita di fronte la sede della vecchia università di viale Le Corbusier. Lì gli ha intimato di consegnare tutto ciò che aveva, ben 15mila euro. Ottenuto il ricco bottino, il rapinatore si è allontanato a piedi, non prima però di aver sferrato anche un pugno sul volto dell’uomo, rimasto tramortito.

Una volta ripresosi, il 44enne corriere ha immediatamente contattato la sala operativa della Questura di Latina. In viale Le Corbusier si sono subito portati gli agenti della squadra Volante, che hanno raccolto la testimonianza della vittima ed elementi utili alle indagini. Sul posto anche il personale medico a bordo di un’ambulanza dell’Ares 118.

La vittima, dopo le prime cure, ha rifiutato il ricovero al pronto soccorso del Goretti.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]