Asilo nido comunale “La Vecchia Quercia”, l’appalto va alla Coop “Gialla”

L'asilo nido comunale La Vecchia Quercia

L’appalto per la gestione dell’asilo nido comunale “La Vecchia Quercia” di Formia, come anticipato alcuni giorni fa, è stata affidata alla Cooperativa Sociale “Gialla” di Roma. E quanto si legge nella determinazione del Comune di Formia (det_1193_2016), del 25 maggio scorso di aggiudicazione definitiva non efficace, premessa previa verifica dei requisiti a quella efficace del 30 maggio, a firma del dirigente a interim Rosanna Picano e con il parere contabile favorevole del dirigente Tiziana Livornese, copertura finanziaria per 670782 euro (Capitolato_Rettificato).

Unica ammessa alla gara dopo la clamorosa esclusione del Consorzio Intesa, sul cui ricorso al Tar di Latina si entrerà nel merito il 14 luglio dopo la mancata sospensiva, la Cooperativa Sociale “Gialla” ha così ottenuto l’appalto, che decorrerà dal 1° gennaio 2016 con scadenza al 31 luglio 2018, grazie a un punteggio complessivo di 77.85/100 e un ribasso pari al 6% sul prezzo di gara: 635440 euro il valore dell’appalto oltre a oneri per la sicurezza di 3400 euro.