Latina, scintille in Commissione Elettorale per i criteri di selezione degli scrutatori

Scintille ieri in Commissione Elettorale a Latina per decidere i criteri di selezione degli scrutatori in vista delle prossime elezioni amministrative.

C’è una legge che prevede che la stessa selezione possa sia avvenire tramite sorteggio che per nomina o in entrambi i modi. Ebbene, nella Commissione riunitasi ieri ci sono state nette divergenze (anche all’interno del Pd) sui metodi da utilizzare. Chi si schiera per il sorteggio, chi per la nomina. Intanto, la riunione di ieri si è chiusa con un nulla di fatto, una situazione di stallo che, se dovesse continuare, lascerebbe la decisione al Commissario ad acta.