“Lavori in quota”, seminario a Latina

“Lavori in quota”, seminario a Latina

Si terrà giovedì prossimo 5 maggio con inizio alle 14 al Circolo Cittadino di Latina, il seminario dal titolo “Lavori in quota e rischi di cadute dall’alto”.

Si tratta di un seminario gratuito (valido anche per il conseguimento di 3 crediti formativi riconosciuti dall’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Latina) organizzato da Federlazio con la partecipazione dell’Ordine degli Ingegneri, del Servizio Spesal della Ausl di Latina, dell’azienda Spider – Linee Vita e della Scuola Italiana Anticaduta, per affrontare dai vari punti di vista la tematica dei lavori in quota.

Tutte le attività lavorative possono comportare rischi per la salute e la sicurezza degli operai, ma è indubbio che alcune attività, come ad esempio i lavori ad alta quota, sono correlati ad un maggior numero di infortuni sul lavoro gravi o addirittura mortali.

Per comprendere ancora meglio quale pericolo rappresentano i lavori in quota basta dare un’occhiata al panorama degli infortuni professionali in Italia: un terzo di quelli mortali, registrati dal Sistema di Sorveglianza degli Infortuni mortali e gravi, sono proprio collegati alle cadute dall’alto.

Per ridurre il numero di infortuni in queste attività lavorative è dunque necessario non solo sapere quali sono i rischi specifici per i lavoratori, ma anche ideare e sperimentare attivamente idonee procedure e strategie per la prevenzione e la protezione degli operai.

La maggior parte delle cause dei decessi sono legate principalmente all’errato montaggio o smontaggio di alcune parti dei dispositivi di protezione collettivi o per il mancato utilizzo dei dispositivi di protezione individuale (D.P.I.) cinture o imbracature di sicurezza.

Il miglioramento della sicurezza sul lavoro è uno dei nostri principali obiettivi e per questo Federlazio Latina, da sempre attenta alle esigenze di aziende e lavoratori, ha organizzato questo seminario al quale parteciperanno numerosi esperti del settore.

Il programma prevede gli interventi di Saverio Motolese, direttore Federlazio Latina e di Silvia Scala, responsabile Ufficio Formazione Federlazio Latina.  Interverranno: Paolo Santia del Dipartimento Prevenzione Ausl Latina che illustrerà alcuni dati sugli incidenti per cadute dall’alto; Andrea Gervasio Rossi, formatore della Scuola Italiana Anticaduta; Gianluca Zorzetto e Ferdiando De Feo, dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Latina, che tratteranno il tema delle responsabilità del progettista nell’ambito delle cadute dall’alto secondo il D.Lgs 81/08.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]