Basket Serie A2, stagione conclusa per Latina. Tavernelli: “Contenti del nostro anno”

Basket Serie A2, stagione conclusa per Latina. Tavernelli: “Contenti del nostro anno”

Con l’ultima gara della regular season andata in scena lo scorso 23 aprile al PalaBianchini, si è conclusa l’avventura della Benacquista Assicurazioni Latina Basket nel Girone Ovest del Campionato di Serie A2 Citroën. I nerazzurri guidati da coach Franco Gramenzi, nonostante le numerose difficoltà alle quali hanno dovuto far fronte soprattutto nel corso degli ultimi mesi, sono riusciti a raggiungere l’obiettivo di conquistare la permanenza nella categoria anche per la prossima stagione. Un’esperienza importante per il club pontino, che è orgoglioso di aver preso parte alla seconda serie nazionale e ancor più soddisfatto di parteciparvi anche per il prossimo campionato.

Dopo una settimana di riposo, gli atleti della squadra latinense, fatta eccezione per gli stranieri già rientrati nei loro Paesi d’origine, martedì 3 maggio torneranno in palestra per continuare con sedute di allenamento che permettano ai giocatori di mantenersi in forma e non perdere la condizione fisica. Capitan Tavernelli: “Contenti per l’obiettivo raggiunto, ma con un po’ più di fortuna ci saremmo potuti togliere qualche altra soddisfazione”.

Mentre sui campi di alcune formazioni del Girone Ovest ed Est del campionato di Serie A2 sono iniziate le sfide relative ai play off e ai play out che decreteranno sia la squadra che verrà promossa nella massima serie nazionale, che quella che retrocederà nel campionato di Serie B, a mente fredda e a distanza di 10 giorni dall’ultima partita che ha visto impegnata la squadra della Benacquista Assicurazioni Latina Basket sul parquet del PalaBianchini, il capitano nerazzurro Riccardo Tavernelli ha stilato un breve bilancio della stagione appena conclusa: “Siamo certamente contenti per aver conquistato l’obiettivo che ci eravamo prefissati fin dall’inizio della stagione, la permanenza nella categoria, soprattutto per aver raggiunto il traguardo nonostante le tante avversità che abbiamo dovuto affrontare. La nostra è stata una squadra giovane, ma molto unita che ha continuato a lottare fino all’ultima gara con l’intento di ottenere il miglior risultato possibile. Probabilmente se avessimo subito meno infortuni e conseguenti cambiamenti, avremmo potuto disputare un girone di ritorno diverso e con un pizzico di fortuna in più ci saremmo potuti togliere qualche altra soddisfazione. Ora torneremo in palestra e ci concentreremo principalmente su allenamenti individuali che, senza lo stress dovuto alla partite, ci permetteranno di concentrarci maggiormente sui noi stessi, consentendoci allo stesso tempo di migliorare in ciò che ci ha creato maggiori difficoltà durante il periodo del campionato”.

Tavernelli è molto contento anche per il risultato raggiunto dalla squadra Under 20 Élite della Latina Basket guidata da coach Di Ianni Pastore TavernelliGiuseppe Di Manno, già vice allenatore della prima squadra. I giovani atleti della formazione giovanile nerazzurra, nel cui roster figurano anche Alfonso Di Ianni, Filippo Guerra ed Edoardo Piccinini che hanno fatto parte anche del gruppo della prima squadra, si sono infatti qualificati per le Finali Nazionali che si disputeranno dal 9 al 15 maggio a Vicenza:

“Sono felice per i ragazzi del gruppo Under 20 e auguro loro di vivere un’esperienza meravigliosa in occasione della partecipazione alle Finali Nazionali. Io l’ho vissuta e posso confermare che si provano emozioni e sensazioni molto belle e formative e che ci si diverte tanto nel condividere con i compagni le sfide con squadre forti e di alto livello. E’ importante restare concentrati e giocare partita dopo partita sempre con grande entusiasmo e determinazione”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]