Narcotizzati in casa e poi derubati: torna l’allarme furti

Narcotizzati in casa e poi derubati: torna l’allarme furti

carabinieri-sabaudiaChe qualcosa non andasse se ne sono accorti subito, appena alzati i proprietari di un’abitazione in via Biancamano a Sabaudia. Qualcuno, nella notte tra venerdì e sabato li aveva narcotizzati. Una banda di ladri, ben specializzata che addirittura ha approfittato del sonno dei proprietari dell’abitazione. Sono stati rubati soldi, un televisore, una borsa poi svuotata in giardino, un Ipad ed anche l’auto. Il danno fino ad ora stimato supererebbe i 10mila euro: è stata sporta denuncia ai carabinieri di Sabaudia.

Altri cittadini si sono trovati nel bel mezzo di un raid notturno dei ladri, narcotizzati, derubati, insomma la paura cresce anche rispetto al fatto che le bande all’opera non sembrano avere paura di nulla. E chissà per quanto tempo tengono d’occhio le famiglie da depredare. Nei mesi scorsi, da Sabaudia erano stati inoltrati diversi appelli, anche al Prefetto, cittadini ed associazioni avevano chiesto di essere ricevuti. Si cerca di capire se le forze dell’ordine già in servizio, spesso sotto organico, saranno rinforzate solo nei mesi estivi, come spesso accade oppure se ai cittadini di Sabaudia verrà garantito qualcosa in più tutto l’anno.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]