Peschereccio Rosinella, corpo specializzato ispeziona il relitto

Peschereccio Rosinella, corpo specializzato ispeziona il relitto

Questa mattina, intorno alle 7, un reparto specializzato proveniente da Roma e Napoli si è immerso con l’ausilio del ROV (Remote Operated Vehicle), robot subacqueo in dotazione alla Capitaneria di Porto, per ispezionare il relitto del peschereccio “Rosinella”, ritrovato qualche giorno fa a largo della costa di Gaeta.

Si accerterà l’eventuale presenza dei corpi dei tre pescatori di Ercolano scomparsi, la cui sorte è a questo punto appesa a un filo. Per l’ispezione è probabile che siano necessarie delle ore. Sul posto è giunto anche il Pm, che si è imbarcato su una motovedetta per seguire da vicino le operazioni d’ispezione.

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social