Aprilia, rinnovato il direttivo dell’Associazione Alzheimer Aprilia Onlus

Aprilia, rinnovato il direttivo dell’Associazione Alzheimer Aprilia Onlus

Ieri mattina, presso i locali dell’Avis di Aprilia si è tenuta l’assemblea generale dei soci dell’Associazione Alzheimer Aprilia Onlus.

I punti all’ordine del giorno:

  • approvazione del bilancio consuntivo 2015 e di quello preventivo per l’anno 2016;
  • rinnovo del comitato direttivo;
  • varie ed eventuali.

aprilia alzai 2Il presidente uscente Giovanni Piantadosi, ha salutato i presenti e fatto una breve relazione di quanto svolto in questo ultimo anno, comunicando, tra l’altro, che a brevissimo sarà completato l’iter per l’iscrizione dell’associazione al registro regionale delle Onlus e che è in corto finale per la firma, un protocollo di intesa tra il comune di Aprilia, la ASL e Alzheimer Aprilia Onlus per la partecipazione congiunta alla commissione per la valutazione degli ingressi e delle uscite degli utenti dal Centro di Assistenza Alzheimer, gestito dall’ASAM e sito presso i locali del Centro Sada (ex CRAL) in Via delle Margherite 167.L’operatore dell’associazione, affiancherà le figure professionali dell’Ente Comunale e della Asl e ciò testimonia l’importanza che questa sta acquisendo sul territorio, divenendo parte integrante di un progetto di presa in carica globale di chi è colpito a vario titolo da questa grave disabilità, paziente e familiare di quest’ultimo.

Si è passato all’esame dei bilanci posti all’ordine del giorno che sono stati giudicati positivi e approvati dall’assemblea all’unanimità; gli stessi, saranno pubblicati prossimamente sul sito dell’associazione www.alzheimeraprilia.org.

Le elezioni del nuovo Comitato Direttivo hanno dato i seguenti risultati: Giovanni Piantadosi (presidente), Monica Laurenzi (vice – presidente), Emanuela Tartaglia (assistente sociale), Ilaria Tagliavia (psicologa), Francesca Russo (segretario), Fabio Cuppone (psicologo) e Luigia Caliendo (tesoriere).

Il riconfermato presidente ha ringraziato i presenti, rinnovando il suo impegno e quello di tutto il comitato a continuare quanto è stato già iniziato e porre in essere altrettanti progetti a sostegno di chi è colpito dalla malattia. Ha ricordato, inoltre, che a breve partirà la seconda annualità del progetto sovradistrettuale “Gruppi di Auto Mutuo Aiuto” del programma integrato rivolto ai malati di Alzheimer ed ai loro familiari. La precedente edizione, i cui lavori sono terminati con il convegno finale tenutosi il 10 marzo 2016 presso il Comune di Latina, ha visto impegnati gli operatori dell’Associazione (psicologi, assistenti sociali, nutrizionisti ed educatori) nei corsi di formazione per i caregivers che si occupano di persone affette da demenza di Alzheimer nei comuni di Aprilia, Priverno, Sezze e Cisterna e Cori. Uno splendido momento di confronto e di coinvolgimento emotivo tra i partecipanti e gli addetti ai lavori, basato sulla condivisione di esperienze e vissuti comuni.

Un ringraziamento particolare va all’Avis di Aprilia per aver messo a disposizione i propri locali al fine di permettere lo svolgimento dell’assemblea.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]