Crac Midal a Latina, confermato il sequestro a Barberini

Crac Midal a Latina, confermato il sequestro a Barberini

Confermato il sequestro di tre polizze assicurative di Paolo Barberini, imputato nel processo per la bancarotta milionaria della Midal, ex colosso della distribuzione alimentare, di cui l’imputato era amministratore delegato.

Le polizze sono state sottoposte a sequestro conservativo il 7 agosto scorso dal Tribunale di Latina, davanti al quale si sta celebrando il processo per il crac attorno al quale si sarebbe sviluppata un’articolata attività bancarottiera. Un provvedimento preso dai giudici temendo la dispersione di quella che è una garanzia patrimoniale per le presunte vittime.

Il sequestro è stato poi avallato dal Riesame e ora dalla Cassazione, che ha rigettato il ricorso di Barberini.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social