Itri Amministrative 2016, UDC e Itri Nostra compatti per Elena Palazzo sindaco

Itri Amministrative 2016, UDC e Itri Nostra compatti per Elena Palazzo sindaco

C’erano Aristide Iacotucci, segretario Udc, e Giuseppe Cece, coordinatore del movimento civico “Itri Nostra” a illustrare, insieme all’ex senatore Michele Forte, la candidatura di Elena Palazzo a sindaco di Itri. Tutti e quattro gli esponenti politici, intervenendo nella discussione e rispondendo alle domande poste dai cronisti e dai presenti, hanno ribadito come la scelta della Palazzo e, prima ancora, la definizione dei contenuti del programma, derivino dall’attenzione posta alle istanze che provengono dalla gente.

Nella foto da sinistra a destra Iacotucci, Palazzo, Forte e Cece

Nella foto da sinistra a destra Iacotucci, Palazzo, Forte e Cece

“La nuova amministrazione – hanno sottolineato – dovrà far dimenticare l’immobilismo di questi ultimi anni e dare fiduciosa speranza ai tanti giovani che chiedono lavoro e sicurezza”.

E dopo la Palazzo, che è stata la prima candidata ad aver ufficializzato la sua discesa in campo, e Pasquale Treglia, indicato dall’asse PD – NCD – Democrazia Solidale, lo scenario registra l’invito di FI, parte dell’UDC e di FdI all’avv. Antonio Fargiorgio ad accettare la candidatura che i tre partiti gli hanno offerto. Oltre a questi nomi, si attende, ora di conoscere quello del M5S, per il quale si parla di Osvaldo Agresti, e l’aspirante sindaco della confluenza dei movimenti a sinistra del PD (si parla di un prestigioso avvocato del posto) che, stando alle valutazioni degli addetti ai lavori, rappresenterebbe una candidatura elettoralmente “tanto pesante” e capace di coagulare le tante anime della Sinistra che fino a oggi ha avuto una serie di incontri molto proficui con la gente.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]