San Felice, lo stadio Ballarin è pronto alla “trasformazione”

San Felice, lo stadio Ballarin è pronto alla “trasformazione”
L'esterno dello stadio Ballarin a Mezzomonte

L’esterno dello stadio Ballarin a Mezzomonte

Del progetto che di fatto trasformerà lo stadio Ballarin di Mezzomonte in un centro sportivo polifunzionale se ne parla da almeno due anni. Un passo avanti sembra essere stato fatto dal Comune di San Felice Circeo anche dal punto di vista del reperimento dei fondi che almeno per quanto riguarda il primo stralcio arriverebbero dagli usi civici. Ma c’è di più, come ogni centro Coni che si rispetti serve una piscina e quindi si sta guardando alla possibilità di un project financing. In molti potrebbero essere interessati ad investire al Circeo. 

Nei giorni scorsi la Giunta Petrucci, con la deliberazione ha infatti approvato il primo stralcio del progetto esecutivo per il completamento e la valorizzazione Ballarin adeguandolo a Centro Sportivo Comunale Polifunzionale. Il progetto è stato redatto dalla Coni Servizi avvalendosi dei tecnici che hanno progettato lo Stadio Olimpico di Torino. L’opera, che avrà un costo di 635.000 euro, verrà finanziata impiegando i proventi che derivano dalla sistemazione delle terre di Uso Civico, risorse che possono essere impiegate solo per la realizzazione di opere o l’acquisto di immobili che vadano ad arricchire il patrimonio comunale.

GLI INTERVENTI
I lavori consistono in: ristrutturazione del campo da calcio esistente (per il quale, comunque,Coni Servizi ha ottenuto nel frattempo la omologazione fino alla serie

Comune di San Felice Circeo

Comune di San Felice Circeo

D) la realizzazione di un nuovo campo da calcio di dimensioni inferiori per l’allenamento, rifacimento interno ed esterno degli spogliatoi, realizzazione della copertura della tribuna, realizzazione di servizi igienici per il pubblico, rifacimento delle recinzioni interne senza barriere che separano tra il pubblico e il campo da gioco, la realizzazione di uno spazio polivalente coperto per discipline indoor (pallavolo, pallacanestro, pallamano, etc), realizzazione di parcheggi. E’ , inoltre, allo studio la possibilità di un Project Financing per la realizzazione di una piscina con vasca olimpionica corta.  “La Giunta Comunale – fanno sapere dall’amministrazione comunale –  ringrazia l’assessore ai Lavori Pubblici Luciano Magnanti e l’ing. Domenico Matacchioni per l’impegno profuso nella impostazione di un’opera sempre inserita nei vari programmi elettorali ma mai presa realmente in considerazione”. Il Campo sportivo Ballarin si trova tra il Comune di San Felice Circeo e quello di Sabaudia e per anni è stato anche oggetto di contenziosi circa l’assegnazione. Ora si pensa ad un progetto completamente diverso che non sarebbe funzionale solo al Circeo ma piuttosto al sud della provincia di Latina.

 

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social