Nuoto sincronizzato, la squadra pontina protagonista ai campionati italiani di Trento

Nuoto sincronizzato, la squadra pontina protagonista ai campionati italiani di Trento

Nella splendida cornice di Trento, si è svolto il campionato italiano primaverile della Uisp, che ha visto la partecipazione di più di 400 atleti con Società provenienti da ogni parte d’Italia. La società pontina si è presentata con 16 sincronette all’appuntamento e diverse sono state le medaglie portate a casa.

La più prestigiosa sicuramente quella ottenuta dalla squadra formata da Chiara Colacino, Chiara Lucia, Alice Mastrodomenico, Maria Teresa Santoro, Elena Pernasili, Angelica Cologgi,  Valentina Tomassini, Giulia Forte e Aurora Mazzon. Una prova senza errori, dove la pulizia dei gesti, la precisione delle formazioni e la verve delle atlete pontine hanno portato al miglior risultato possibile. Non sono mancati, infatti, complimenti dall’intera giuria e dagli addetti ai lavori. La stessa formazione con l’aggiunta di Giulia Altobelli si è aggiudicata la medaglia di bronzo nella categoria Assolute, dove la nostra era la più giovane compagine in gara. Nella prova degli obbligatori Valentina Tomassini ha ottenuto la terza posizione, mentre i doppi sono arrivati 7° (Colacino/Tomassini) e 10° (Santoro/Mastrodomenico).

La squadra delle esordienti A, composta da Francesca Santoro, Chiara Sacchetti, Sophia Di Sauro, Anna Sara De Marchis, Giulia Palladinelli e Giorgia Castelli,  ha anche essa ottenuto un terzo posto, per una medaglia di bronzo, che sarebbe potuta essere di diverso colore se non ci fosse stato un errore nella parte iniziale dell’esercizio.

Medaglia d’argento nella prova degli obbligatori per Giorgia Castelli, mentre i doppi sono giunti 5° (Di Sauro/Sacchetti) e 7° (Santoro/Castelli). Si torna a casa soddisfatte, ma più motivate che mai a migliorare ancora.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]