Formia, mancate retribuzioni: sciopero di tre giorni al pastificio Paone

Formia, mancate retribuzioni: sciopero di tre giorni al pastificio Paone

Produzione bloccata e dipendenti in sciopero da questa mattina alle otto e fino alla mezzanotte di mercoledì prossimo. Così al pastificio Paone di Formia dove i venticinque dipendenti, diciotto operai e sette impiegati, protestano per le mancate retribuzioni. Una situazione complicata, difficile, e che vede i dipendenti allo stremo.

pastificio Paone sciopero aprile 2016 - 3Dopo, infatti, non aver percepito gli stipendi dell’intero 2015, attualmente è in corso una procedura di concordato che salvaguardi i dipendenti e il rilancio dell’azienda recentemente tornata sul mercato con il proprio marchio, la situazione è migliorata ma solo in parte.

Il pastificio Paone nella zona industriale di Penitro: i dipendenti questa mattina sono rimasti fuori

Il pastificio Paone nella zona industriale di Penitro: i dipendenti questa mattina sono rimasti fuori

Allo stato, infatti, i dipendenti lamentano anche il mancato pagamento dell’ultima mensilità (e presto saranno due), da cui la decisione presa e attuata di bloccare la produzione.

Nelle ultime ore la proprietà si è fatta sentire chiedendo a quanto pare un incontro per addivenire a una soluzione e scongiurare lo sciopero. Un tentativo per ora andato a vuoto ma che dovrebbe a breve essere riproposto.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]