Gli alunni della Mattej di Formia a lezione di calamità naturali

Conoscere i rischi legati alla natura e imparare a fronteggiarli. Questi gli obiettivi di “Scuola, volontariato e ambiente”, il progetto di formazione sui rischi del territorio e sulle metodologie esistenti per prevenirli e contrastarli che vede impegnati i volontari dell’associazione di Protezione Civile “Ver Sud Pontino”, in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Formia e il Centro Servizi per il Volontariato (CESV).

Oggi l’incontro con gli studenti dell’Istituto “Pasquale Mattej”. Dopo il saluto del dirigente, per quattro ore i ragazzi hanno acquisito nozioni sulle calamità naturali. Oltre alle lezioni teoriche, il percorso prevede anche supporti audiovisivi e visite presso la sede del VER per illustrare le tipologie di intervento nelle varie situazioni emergenziali e un concorso nel quale sarà premiata la classe che realizzerà il miglior videoclip sul volontariato.