Maxi operazione anti droga, sequestrata una tonnellata di hashish

Aggiornamento ore 19.47 – Maxi sequestro di droga nella giornata di oggi in un’operazione congiunta condotta dalle Questure di Latina e Roma nella periferia di Aprilia. Secondo le prime informazioni quattro nordafricani sarebbero le persone finite in manette mentre lo stupefacente sequestrato, hashish, ammonta a quasi una tonnellata. Rinvenuto, inoltre, un chilo di cocaina e centomila euro in contanti.

L’enorme quantitativo di stupefacente era nascosto in un armadio a tre ante nella camera da letto della casa nel quale è avvenuto il blitz, nella periferia di Aprilia, in una zona vicina alla Pontina. Sono stati 15 gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Latina che, all’ora di pranzo, hanno dapprima circondato la palazzina e poi hanno effettuato il blitz, non lasciando scampo ai quattro magrebini.


Parte dello stupefacente sequestrato
Parte dello stupefacente sequestrato

L’ANTEFATTO – Gli investigatori della Squadra Mobile della Questura di Latina e della Questura di Roma, nella mattinata di ieri, infatti, nel noto quartiere romano di Centocelle, durante una mirata attività di contrasto al traffico delle sostanze stupefacenti hanno notato un cittadino magrebino assumere atteggiamenti che hanno destato l’attenzione dei poliziotti, i quali decidevano di seguire il predetto in tutti i suoi spostamenti, effettuando un lungo e complesso pedinamento dell’uomo che si era anche messo alla guida di una piccola utilitaria, portandosi dalla capitale nella provincia di Latina. Una volta che il soggetto attenzionato è giunto ad Aprilia, in via Due Case, e si è introdotto con fare circospetto all’interno di una villetta, gli investigatori hanno deciso di agire.

GLI ARRESTATI – I quattro arrestati, identificati per SAFAOUI Khalid, nato in Marocco, il 01.01.1985, SAFAOUI Hamid, nato in Marocco, il 21.07.1990, JENDOUBI Hamid, nato in Marocco, il 01.01.1978 e JLIL Brahim, nato in Marocco, il 29.05.1973, sono stati tradotti presso la Casa Circondariale di Latina a disposizione della Competente A.G..

Solo ieri, sempre ad Aprilia ma a opera dei carabinieri, erano stati sequestrati a una donna 113 chili di hashish.