Droga dai Balcani ad Aprilia: arrestata una 48enne

Il Comando Carabinieri di Aprilia

Intorno alle ore 9, nella zona di Aprilia, i carabinieri della sezione operativa del locale Norm hanno sequestrato 103 panetti di hashish, per un totale di 113,662 chili e 50 grammi di cocaina, per un valore potenziale di circa un milione di euro, il tutto proveniente dai Balcani via Brindisi.

Nell’operazione è stata conseguentemente tratta in arresto con l’accusa di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti” (destinati al mercato pontino e a quello del sud romano) una donna di 48 anni, Rita Franco Mirella, che nascondeva la droga in varie zone dell’appartamento (in una dispensa, in una valigia e in un cassetto dell’armadio della camera da letto). La donna è stata trasportata nel carcere romano di Rebibbia.