Giornata mondiale sulla consapevolezza dell’autismo a Sermoneta

Il Comune di Sermoneta e l’Istituto Comprensivo di Sermoneta hanno celebrato questa mattina la Giornata Mondiale della Consapevolezza sull’Autismo, con iniziative nelle scuole volte a promuovere la conoscenza di questa disabilità, nell’ambito delle settimane per la consapevolezza sull’autismo (29 marzo – 8 aprile) promosse dal Ministero dell’Istruzione.

I bambini hanno inaugurato un grande mosaico all’ingresso della scuola di Pontenuovo, realizzato grazie alla collaborazione dell’Associazione William Morris utilizzando le maioliche fornite gratuitamente da Simeoni ceramiche. Il titolo del Mosaico è “Nel mare del silenzio ci sono anch’io”. In questa settimana di preparazione, i ragazzi di IV e V delle scuole primarie e gli studenti delle scuole medie hanno visionato il film “Temple Grandin – Una donna straordinaria” (2010) diretto da Mick Jackson, che racconta la vita di Temple Grandin, una donna affetta da autismo che ha rivoluzionato le pratiche per il trattamento degli animali negli allevamenti di bestiame. I bambini di prima, seconda e terza elementare hanno invece visionato il cortometraggio animato “Il Sorriso”.


I lavori sono stati ispirati inoltre dalla lettura della poesia “Illuminiamoci di blu”. All’ingresso di ogni plesso è stato affisso un telo raffigurante un albero realizzato attraverso le impronte delle mani di ogni studente, un chiaro messaggio per indicare il segno lasciato dai bambini dimostrando la loro attenzione a questo argomento. «Un grande lavoro svolto dalle insegnanti di sostegno con la collaborazione sinergica del corpo docente e la sensibilità del dirigente scolastico Enzo Mercuri – spiega l’assessore alla pubblica istruzione Giuseppina Giovannoli – a cui rivolgo un plauso per aver acceso i fari su un problema, l’autismo, che va affrontato e non nascosto. Prendere consapevolezza della diversità di ciascuno di noi significa crescere con una ricchezza in più».