Bassiano vota no alla fusione dei comuni al di sotto dei 5000 abitanti

Bassiano vota no alla fusione dei comuni al di sotto dei 5000 abitanti

Si è tenuto ieri giovedì 25 Marzo alle ore 18 presso l’Aula Consiliare la seduta del Consiglio comunale di Bassiano, all’ordine del giorno alcuni argomenti molto importanti:

  • La conferma delle aliquote TASI del 2015;
  • Inasprimento delle misure per gli evasori;
  • Contrarietà alla fusione dei comuni al di sotto dei 5000 abitanti;
Domenico Guidi

Domenico Guidi

Soddisfatto il sindaco Guidi: “Il Consiglio unanimemente ha votato dei punti fondamentali per la cittadinanza, il non innalzamento delle tasse e le misure per il recupero degli evasori, siamo un comune sociale e sotto i 5000 abitanti, esempio di buona politica, alcune scelte statali non ci rappresentano noi siamo molto legati alle nostre tradizioni e cultura che con le fusioni andrebbero perse”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social